Cerca
  • @mauroeffe

Milano Fashion Week, Luglio 2020: cosa ci ha svelato e comunicato?


Decisamente tre giorni, pieni, della Moda fuori dall'ordinario quelli che si sono appena conclusi in questa #MFW.

Grazie al profilo IG della Camera Nazionale della Moda Italiana tutti abbiamo potuto assistere al fitto calendario in diretta.

Una kermesse, dal 14 al 17 Luglio, che ci ha riconfermato quanto il comparto Moda Italia sia straordinario, nostro fiore all'occhiello, nonostante sia dimenticato dalle Istituzioni.

Cosa ci hanno svelato queste intense giornate web e live?

Dal mio point of view ci hanno svelato di quanto il mondo Moda racchiuda all'interno tante professioni straordinarie, tutte strettamente legate tra di loro, tanto per citarne due come i videomaker ed i professionisti 3D.

Senza dubbio un modo di Comunicare, attraverso video e rendering, tutto nuovo, attraverso una comunicazione visiva che ci ha permesso di vivere e assaporare la quintessenza delle collezioni presentate.

Tutti hanno realizzato lavori, veramente, straordinari.

Questo, ovviamente, vale per le collezioni che non hanno avuto pubblico, causa restrizioni e per scelta aziendale.

Per le uniche due sfilate con pubblico, anche se limitato, #dolcegabbana e #etro come sempre hanno dato il meglio di se stessi, presentando due collezioni con imprinting ben precisi, segni inconfondibili dei due brand.

Un dato certo è che inevitabilmente la sfilata, classica, con pubblico e défilé rimane un must perché l'emozione del pubblico, buyers e media, per gli abiti e outfit che corrono lungo la passerella è purtroppo qualcosa che lo streaming, live o video non riescono a riprodurre.

Ci vediamo a Settembre...e speriamo nella fila riservata!


0 visualizzazioni
Logo+Marchio.png

© 2020 Mauro Fanfoni

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Icon Pinterest
  • Black Icon LinkedIn
  • issuu_edited